•   
    •   


edizioni elettroniche: il giusto equilibrio tra il self publishing e le scelte dell'editore!


COLLANE   

    •  
    •  
    • COLLANE
    •  


    ULTIMI USCITI





    •  
    •  
    • COSA SONO GLI EBOOK
    •  
    • Che cos’è un ebook?
      Un ebook è un libro digitale. Il testo che normalmente si legge in un libro tradizionale viene rappresentato in un file destinato a essere letto attraverso dispositivi specifici, i cosiddetti ebook reader o ereader.

      Che cos’è un ereader?
      Gli ereader sono dispositivi portatili, molto leggeri, progettati per consentire la lettura di ebook senza affaticare la vista. La loro caratteristica è quella di non avere il video retroilluminato, e perciò di consentire la lettura senza dare fastidio agli occhi, non diversamente dai fogli di carta. Esistono in commercio diverse tipologie di ereader, con schermo a colori o in bianco e nero, più o meno grandi, economici o leggeri, con schermi opachi o lucidi. Per leggere un ebook è molto opportuno disporre di un ereader, che del resto ormai si trova sul mercato a prezzo contenuto.

      Gli ebook si possono leggere su Personal Computer o su Tablet?
      Teoricamente sì: per ogni tipo di dispositivo esiste il software necessario, per lo più gratuito, che consente di leggere gli ebook. Però di fatto l’occhio umano non sopporta la lettura continuata di un testo composto di punti luminosi che si protrae per più di una pagina o due. Ecco perché per leggere effettivamente un ebook è necessario avere un ereader.

    • Se il video non è composto di punti luminosi, come funziona un ereader?
      Il display di un ereader è composto di minuscole sfere di plastica bianche su una metà e nere sull’altra (oppure bianche su una parte e colorate in un colore fondamentale sull’altra) che vengono fatte ruotare sfruttando cariche elettromagnetiche per comporre testi e immagini. Questa tecnologia è detta e-paper, e anche e-ink (il riferimento è alla stessa cosa: la carta e l’inchiostro elettronici non si possono separare). Grazie a questa tecnologia, il display di un ereader si presenta come un foglietto di carta, non affatica la vista, ed in determinate situazioni di forte illuminazione (al sole) è anche più confortevole da leggere di un libro di carta, perché non abbaglia.

      Il contenuto degli ebook è diverso rispetto a quello dei corrispondenti libri cartacei?
      Il contenuto non cambia. Quello che cambia è il formato: cartaceo per un libro, digitale per un ebook. La differenza più rilevante è che nell’ebook non ha senso la paginazione: le pagine si susseguono contenendo più o meno testo in relazione alla dimensione del display e del carattere scelto per leggere.

      Qual è l’effettivo bilancio dei vantaggi e degli svantaggi degli ebook rispetto ai corrispondenti libri cartacei?
      Da più parti si sente invocare la nostalgia del fruscio della carta, prima ancora di avere sperimentato l’ereader: ma poco male, anche il cavallo e il treno a vapore hanno lasciato ricordi romantici nella nostra memoria. Ma per affrontare la questione con spirito pratico, ci sono due gruppi importanti di lettori, a cui pensare: quello dei lettori appassionati e voraci di romanzi (che spesso sono pendolari e leggono sul treno), e quello degli studiosi che leggono molti libri (talvolta solo per prendere atto di qualche pagina). Per entrambe queste tipologie, l’ebook significa gli stessi vantaggi: risparmio di denaro nell’acquisto di libri; risparmio di spazio fisico in casa; disponibilità di una biblioteca in viaggio; leggerezza (un volume di mille pagine è anche scomodo da tenere in mano in poltrona, oltre che da trasportare). Per entrambi questi tipi di lettori, divoratori di romanzi e studiosi, normalmente non c’è nessuno svantaggio nell’ebook, purché lo si legga su un dispositivo basato su e-paper/e-ink, che non fa male agli occhi.
      Ci sono però tipologie di pubblicazioni alla quali l’ebook non è completamente adatto: ovviamente, i libri d’arte o di fotografia dove si vuole un’elevatissima qualità di stampa. Ovviamente, determinati trattati tecnici con tavole grafiche di grandi dimensioni. E poi, ci si accorge che la stampa su carta è necessaria quando il caso non è quello della semplice lettura, ma è quello in cui occorre studiare un testo molto difficile, di argomento ostico o in lingua straniera, sul quale occorre scrivere, prendere appunti, evidenziare per capirlo. Nulla vieta di ricorrere a una stampa on demand, in questo insolito caso.

      E’ possibile sottolineare o prendere appunti su un ereader?
      Non su tutti, ma su taluni sì. Questo è comodissimo per studiare. Chi ha la necessità di segnare ed evidenziare parti di testo e associarle a proprie note, dovrebbe scegliere un ereader che consenta di sottolineare, e possibilmente dotato di tastiera, con la quale annotare quanto necessario durante la lettura.

      Ci sono ausili per leggere in lingua straniera sugli ereader?
      Non su tutti, ma su taluni sì. Su taluni ereader si possono installare dizionari per le lingue straniere principali. Poi nel corso della lettura, basta portare il cursore su una parola perché appaia la voce di dizionario. Questo rende estremamente agevole la lettura in lingua straniera, e velocissima la consultazione del dizionario.

      Quali sono i formati disponibili per gli ebook?
      Esistono molti formati per la pubblicazione dei libri digitali. I più importanti sono:
      • PDF per la lettura su Personal Computer (a rigore, non è ancora un ebook)
      • EPUB per la lettura con gli ebook reader generici più diffusi, tra cui Cybook di Bookeen (™)
      • MOBI™ (oppure PRC) per la lettura con altri ebook reader, tra cui kindle di amazon (™)

      Che cos’è il formato PDF?
      Il formato PDF è un formato sviluppato da Adobe e largamente utilizzato per distribuire documenti su Internet. La caratteristica principale di questo formato consiste nell’essere totalmente rispettoso dell’impaginazione data al contenuto. Quindi un ebook in PDF verrà visualizzato allo stesso modo su ogni tipo di computer (Windows, Mac OS e Unix/Linux) e su ogni ereader che supporta il formato PDF.

      Che cos’è il formato EPUB?
      Il formato EPUB è uno standard libero e aperto pensato specificamente per la pubblicazione dei libri digitali. Il grande vantaggio di questo formato è che permette al testo di adattarsi automaticamente allo schermo del dispositivo di lettura e di aumentare o diminuire la dimensione del carattere, consentendo quindi l'utilizzo di ereader anche tascabili.
      Il formato EPUB viene utilizzato da quasi tutti gli ereader in commercio, ma non da kindle di amazon(™).

      Che cos’è il formato MOBI™ (oppure PRC) ?
      Il formato MOBI™ (anche detto PRC) è un altro standard pensato specificamente per la pubblicazione dei libri digitali, funzionalmente simile all’EPUB. E’ adottato da amazon(™) per le pubblicazioni destinate alla famiglia dei lettori kindle.

      In che formato sono distribuiti gli ebook de il glifo?
      Tutti gli ebook de il glifo sono consegnati nei tre formati PDF, EPUB e MOBI/PRC, in modo da lasciare libero il lettore di utilizzare qualsiasi ereader commerciale. Il lettore dovrà solo copiare nel proprio reader il file nel formato appropriato..

      Cosa serve per leggere un ebook su ereader?
      Se un ebook non è protetto da DRM, per leggere l’ebook su ereader (via mi) serve soltanto il libro, nel formato appropriato, EPUB oppure MOBI/PRC. Così avviene con le pubblicazioni de il glifo, che vengono consegnate pronte per essere copiate in qualsiasi ereader.
      Invece se il libro è protetto da DRM, per trasferire il libro dal proprio PC all’ereader può essere necessario passare attraverso un software come Adobe Digital Editions.

      Cosa serve per leggere un ebook su Personal Computer?
      Per leggere un ebook su PC basta avere il testo in formato PDF.
      Se fosse necessario leggere su PC i file in formato EPUB e MOBI™/PRC, è conveniente dotarsi anche di questi software tutti disponibili gratuitamente su Internet (e facilmente reperibili con un motore di ricerca):

      Cosa serve per leggere un ebook su iPad, iPhone o un iPod touch?
      Per leggere su iPad, iPhone o un iPod touch, si può utilizzare un’applicazione come iBooks oppure Stanza e leggere l’ebook in formato EPUB e PDF. Ma attenzione: non gli ebook protetti da DRM Adobe..


      PROTEZIONE DEGLI EBOOK

      Gli ebook possono essere protetti? Cosa sono i DRM?
      Sì, gli ebook possono essere protetti con tecniche di Digital Rights Management (DRM). I DRM sono tecnologie concepite per controllare e limitare ciò che un utente può fare con un documento. Di solito i DRM si basano su qualche tipo di cifratura che vincola un documento all’identità di un utente, impedendogli di condividerlo. La scelta di utilizzare o meno un DRM è a discrezione dell’editore e dipende dalle strategie di distribuzione e commercializzazione di un libro o di una serie di libri.

      Che cos’è Adobe DRM?
      Adobe DRM è una tecnologia di Adobe che gli editori possono scegliere di usare per distribuire i loro ebook. Il DRM di Adobe è compatibile con la maggioranza di lettori ebook ad eccezione di kindle e lettori Apple come iPhone e iPad.
      Molti editori si proteggono con il mezzo del DRM Adobe, per gestire il quale su PC e sul proprio ereader occorre il software gratuito Adobe Digital Editions (ADE). Sarà necessario creare un ID Adobe quando verrà richiesto da Adobe Digital Editions durante l’autorizzazione del computer, oppure visitando direttamente la pagina di registrazione di Adobe.

      Ho scaricato un ebook che ha un’estensione ACSM cosa devo fare per leggerlo?
      I file protetti da un DRM Adobe hanno un’estensione ACSM. Per poterli aprire occorre che Adobe Digital Editions sia installato sul proprio PC.

      Che cos’è un Social DRM?
      Il Social DRM, o watermark, è una tecnica di protezione più leggera del DRM che costringe a limitazioni nell’uso di un documento. Il Social DRM si basa sull’inclusione all’interno della pubblicazione di informazioni personali sul legittimo proprietario (per esempio nome, cognome, indirizzo email ecc.). L’ebook è quindi personalizzato, ma a parte questo può essere letto su qualsiasi dispositivo compatibile con il formato scelto e può essere trasferito, copiato e stampato senza limitazioni di alcun tipo.

      Quali dati vengono utilizzati nel Social DRM?
      In un ebook gestito con Social DRM possono essere inclusi il nome, l’indirizzo email, l’indirizzo postale, il nome utente (ID) specificati per l’acquisto.

      Dove trovo i miei dati in un ebook con Social DRM?
      Puoi vedere i tuoi dati dopo la copertina (spesso insieme al numero d’ordine o di transazione), oppure alla fine dell’ebook in una sezione denominata ex-libris. Questi dati possono, a volte, essere inseriti anche nei singoli capitoli del testo acquistato come una sorta di “filigrana”, presente ma invisibile durate la lettura. La scelta dipende dall’editore.

      Gli ebook de il glifo sono protetti da DRM?
      NO. Gli ebook de il glifo NON sono protetti da DRM, perché nella filosofia de il glifo i DRM sono tecniche al tempo stesso poco efficaci e irrispettose dei lettori.
      Ciò che il glifo chiede ai suoi lettori, è di astenersi dal distribuire pubblicamente copie attraverso internet, mettendo ebooks o altre opere edite da il glifo a disposizione del pubblico su propri siti, su torrents, su reti peer-to-peer e su ogni altra risorsa di internet accessibile dal pubblico, da anonimi e da sconosciuti.
      Vedi qui per i dettagli della politica di licenza de il glifo

      COMPATIBILITA’ TRA FORMATI DI EBOOK

      Posso leggere un file PDF sul mio lettore di ebook portatile?
      Normalmente sì. Però, poiché il formato della pagina del PDF è fisso, può capitare che la pagina appaia troppo piccola sul display dell’ereader. L’ereader non è lo strumento ottimale per la lettura di PDF, ma di EPUB o MOBI/PRC.

      Posso trasferire sul mio dispositivo un ebook comprato nello Store iBooks di Apple?
      Apple è un mondo a sé. I file comprati su iBooks Store di Apple sono trasferibili solo su dispositivi iPad, iPhone, iPod touch.

      Posso trasferire sul mio dispositivo un ebook comprato su kindle Store di Amazon?
      I file MOBI comprati sullo Store kindle di Amazon sono trasferibili solo su kindle, a meno che non siano privi di DRM. In questo caso possono essere convertiti in EPUB mediante il software gratuito Calibre o altri strumenti.

      Posso trasferire un ebook in formato EPUB su kindle?
      Il trasferimento è possibile (sempre con il software gratuito Calibre, o con altri mezzi) solo nel caso in cui gli ebook non siano protetti da DRM Adobe in quanto i dispositivi kindle di Amazon non sono compatibili con Adobe DRM.

      Posso trasferire un ebook su iPad, iPhone, iPod touch?
      Il trasferimento è possibile solo nel caso in cui gli ebook non siano protetti da DRM Adobe in quanto iBooks di Apple non è al momento compatibile con Adobe DRM. Esistono oggi delle applicazioni che permettono di leggere su iPad e iPhone ebook in formato EPUB e protetto da DRM Adobe. Per esempio Bluefire Reader oppure txtr. L’importante è ricordare e configurare il proprio ID Adobe, che occorre per abilitare questi software a leggere gli EPUB protetti.



  •  
  •  
  • Copyright © 2015 il glifo ® è un marchio di Zonabit Sistemi Srl - Roma - P.IVA 09298161002
  •